Login  |  Registrati  |  Contatti  |  Area Abbonati
 
rss
facebook
twitter
Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d'Aosta Veneto Cagliari Carbonia-Iglesias Medio Campidano Nuoro Ogliastra Oristano Olbia-Tempio Sassari
 
Meteo Regioni Italiane
Il vortice depressionario che negli ultimi giorni ha raggiunto il Mediterraneo occidentale, si sposterà solo leggermente verso sud-est posizionandosi fra il nord-est dell'Algeria e la Tunisia. La sua influenza sull'Italia sarà ancora evidente, specialmente sulle isole maggiori dove il tempo resterà instabile con possibili piogge e temporali intermittenti. Nelle altre regioni l'alta pressione tornerà a rinforzarsi favorendo un graduale miglioramento salvo ancora un po' di nuvole sparse e qualche residua precipitazione sul settore del medio Adriatico. La depressione continuerà a mantenere attiva una ventilazione a tratti intensa dai quadranti orientali intorno alle isole maggiori e in generale sui mari occidentali e meridionali. Saranno mossi o molto mossi il Ligure centro-occidentale, gran parte del Tirreno, i mari intorno alle Isole e il basso Ionio; fino ad agitati Canale di Sicilia e Canale di Sardegna. Resteranno, invece, poco mossi gli altri bacini.
 
M